• Pensieri

    Quello che vorrei davvero.

    Quello che vorrei davvero non lo voglio per me ma per tutte quelle persone che ho a cuore.

    Vorrei che stessero bene sia di salute che di tutto il resto, che nell’affrontare problemi e difficoltà non dimentichino mai che non sono soli, e sopratutto che abbiano più fiducia in loro stessi e delle capacità che hanno che sono davvero grandi. Che se la vita li mette ad un certo punto a dura prova, che possano affrontarla con la giusta serenità e mentalità per quanto possibile.

    E se qualche volta dovesse scappare una lacrima di dolore e sconforto, una mano la asciughi insieme ad una carezza.

     

    Ecco quello che vorrei… Perché tutto il resto, in confronto, è davvero poca cosa.

  • Pensieri

    Uno ci prova.

    Ieri sera chiacchieravo con mio cognato e suo fratello, e visto che loro due non lavorano più perché licenziati dai propri ex datori di lavoro “per crisi“, allora faccio:

    - Io:Perché non lavoriamo tutti e tre insieme? Siamo tutti bravi ad arrangiarci, voi poi siete stati muratori per anni e Massi è stato anche fabbro per tanto tempo, potremmo prendere roba vecchia, risistemarla, o modificarla, e venderla. Che ne dite?

    Risposta unanime dei due: no.

    Poi si va sullo specifico, ma il comune denominatore era: non me la sento.

    Dopo aver fatto notare loro che non potevano permettersi il lusso di scegliere o aspettare qualcun’altro che li assumesse visto che sono più grandi di me e nessuno li chiama a lavorare, insisto di nuovo spiegando bene le cose. Avremmo anche chi ci può fornire il materiale gratis, composto principalmente da roba vecchia o scarti di lavorazione, eppure niente, non c’è stato verso di smuoverli dalla loro convinzione.

    Ora, va bene che c’è ancora crisi, ma se a questa si unisce una robusta dose di pigrizia mentre si aspetta la classica “manna dal cielo che cambi le cose, allora lì non c’è crisi che tenga: anche in periodo di vacche grasse le risposte che avrei ottenuto sarebbero state le stesse.

     

    Santa pazienza 🙄